Italiano

Stand azienda di rubinetteria

Bologna, ''Cersaie''

Il progetto assonometrico della struttura dello stand, che Ŕ stata realizzata con Americane in alluminio quadrate.Il carico ridotto ha consentito di utilizzare gli snelli tralicci della serie 7QX25 - Americane quadrate 25 cm.La struttura aveva un'altezza massima da terra di 4 m, e occupava un'area di 20 x 12 m.Sono stati impiegati 14 pilastri costruiti con tralicci da 350 + 25 cm, alla cui sommitÓ sono stati collegati gli elementi orizzontali utilizzando 17 Moduli dado e 110 7QX FC - Kit 4 di connessione rapida.Lo sviluppo dei tralicci utilizzati era di 180 m, per un peso complessivo della struttura di 710 kg.
Vedi tutte
Lo stand al termine dell'allestimento.Dell'ossatura in 7QX25 - Americane quadrate 25 cm, completamente rivestita da pannelli in legno nero, non trapela nemmeno il pi¨ piccolo particolare.
La linearitÓ, la ridotta gamma dei colori (nero, bianco e toni di grigio) che fanno da sfondo neutro al giallo del marchio aziendale, la presenza di elementi stilizzati che rimandano alle caratteristiche porte scorrevoli degli arredamenti della tradizione giapponese, e la discrezione con cui quest'ultima viene citata, sono testimoni sia dell'origine etnica e culturale del progettista che dell'inevitabile influenza che questi ha raccolto dal design occidentale - Makio Hasuike lavora in Italia dal 1963.
La bianca griglia dei diffusori di luce, che sovrastano l'area e la illuminano con una presenza decisa ma non invasiva, Ŕ stata realizzata rivestendo con il candido tessuto APO - Pelle Ovo degli appositi parallelepipedi costruiti in plexilass trasparente.
I trenta piccoli fondali in APO - Pelle Ovo che rivestono i diffusori luminosi sono stati rifiniti con velcro lungo l'intero perimetro, per consentire agli allestitori di tenderli comodamente, velocemente ed efficacemente sui parallelepipedi di plexiglass.Da notare quanto sia discreta, trattata quasi con nonchalance, anche l'esposizione dei prodotti aziendali - rubinetti, docce e soffioni - a sottolineare come il design esclusivo sia destinato ad una clientela che non gradisce il chiasso e l'ostentazione.
La APO - Pelle Ovo Ŕ un tessuto di classica estrazione teatrale, da sempre utilizzato nelle scene per realizzare silhouette in controluce e giochi di ombre cinesi.
L'arredamento dello stand ha utilizzato anche vari cuscini quadrati rivestiti con il tessuto ARI - Reps Ignitex 140, colore 28 nero.
Il progetto assonometrico della struttura dello stand, che Ŕ stata realizzata con Americane in alluminio quadrate.Il carico ridotto ha consentito di utilizzare gli snelli tralicci della serie 7QX25 - Americane quadrate 25 cm.La struttura aveva un'altezza massima da terra di 4 m, e occupava un'area di 20 x 12 m.Sono stati impiegati 14 pilastri costruiti con tralicci da 350 + 25 cm, alla cui sommitÓ sono stati collegati gli elementi orizzontali utilizzando 17 Moduli dado e 110 7QX FC - Kit 4 di connessione rapida.Lo sviluppo dei tralicci utilizzati era di 180 m, per un peso complessivo della struttura di 710 kg.
Lo stand progettato dallo studio del designer giapponese Makio Hasuike per Cristina Rubinetterie Ŕ stato tra i pi¨ ammirati del Cersaie 2008, la manifestazione espositiva bolognese dedicata alle ceramiche e all'arredobagno.

Il progetto Ŕ caratterizzato dalle linee scure e decise che scandiscono elegantemente gli spazi verticali, che vengono posti in contrasto con l'illuminazione diffusa che si spande dai tratti orizzontali della copertura.
Progetto
Makio Hasuike & Co.
Allestimento
Cristina Rubinetterie

Vedi anche...

7QX25 - Americane quadrate 25 cm

Americane in alluminio

APO - Pelle Ovo

Tele