Italiano

Teatro San Carlo, ''Adriana Lecouvreur''

Napoli

Le scenografie di Nicola Rubertelli hanno fatto uso di numerosi materiali Peroni, tra cui il DFA - Falstaff blu/oro e il DPI - Piermarini rosso.
Sono stati impiegati anche un grande Schermo per retroproiezioni da 22 m x 16 m realizzato in RNO - Notturno, oltre a fondali in tessuto confezionati in HSE - Tempesta nera e FIM - Imprimé nero e ad alcune quinte realizzate in PLI - Light antracite.
Opera in quattro atti
Musica
Francesco Cilea (1866-1950)
Libretto
Prima
Milano, Teatro Lirico, 6/11/1902

Scenografia,
direzione tecnica
Nicola Rubertelli
Costumi
Luisa Spinatelli
Light design
Claudio Schmid
Coreografia

Allestimento
Stagione
2002 / 2003

Vedi anche...

DFA - Falstaff

Damascati

DPI - Piermarini

Damascati

HSE - Tempesta

Sete e rasi

PLI - Light

Mesh per proiezioni frontali

RNO - Notturno

Film per retroproiezioni

Schermi per retroproiezioni

Schermi per retroproiezioni

Stampe digitali per scenografia

Stampe su vinile

TIR - Tappeto Iris stampa digitale

Stampe su vinile