Catalogo
Italiano

Teatro Verdi, ''Madama Butterfly''

Trieste

Di raffinata ispirazione kabuki, la scenografia Ť basata sull'impiego di fondali di ASC1000S - Sceno 1.000 cm dipinta e di BGO - Gobelin.
Vedi tutte
Un intenso alone rosso Ť sceso ad avvolgere i personaggi, annunciando che la tragedia di Butterfly, inginocchiata sul tatami, sta per consumarsi.
Un bozzetto di Pier Paolo Bisleri.Il fondale con il paesaggio stilizzato e i separť verranno realizzati in ASC1000S - Sceno 1.000 cm bianca.

Alla scena del bozzetto precedente Ť stato anteposto un fondale realizzato in BGO - Gobelin che occupa l'intero boccascena, dipinto con un grande soggetto femminile ammantato di rosso, con cui creare giochi di trasparenza e sovrimpressione con i personaggi e la scena che gli stanno dietro.
Di raffinata ispirazione kabuki, la scenografia Ť basata sull'impiego di fondali di ASC1000S - Sceno 1.000 cm dipinta e di BGO - Gobelin.
La grande figura femminile Ť dipinta sul fondale in BGO - Gobelin, come pure gli ideogrammi neri.Cio-cio-san e Suzuki si vedono in trasparenza attraverso il tulle.Alle loro spalle, il fondale dipinto in ASC1000S - Sceno 1.000 cm che riporta un paesaggio giapponese stilizzato.
Tragedia giapponese in tre atti
Musica
Giacomo Puccini, (1858-1924)
Libretto
Prima
Milano, Teatro alla Scala, 17/2/1904

Scenografia,
costumi
Pier Paolo Bisleri
Direzione laboratorio scenografico
Giampiero Ferlan
Regia
Giulio Ciabatti

Allestimento
Stagione
2004 / 2005

Materiali usati in questa realizzazione

ASC - Sceno

Tele

BGO - Gobelin

Tulle

Confezione tesa

Tessuto: tipologie di confezione