Italiano

Teatrino Gir˛, ''El retablo de maese Pedro''

Milano

Don Chisciotte nella locanda d'Aragona del Retablo, qui nell'allestimento degli allievi del laboratorio di teatro della figura dell'Accademia di belle arti di Brera di Milano.Il fondale Ŕ stato realizzato in DPI - Damascato Piermarini rosso.
Vedi tutte
Veri attori sostituiscono le tradizionali marionette, mentre la rappresentazione di carattere cavalleresco cui Don Chisciotte assiste Ŕ stata realizzata con un teatrino delle ombre proiettato su di un fondale in APO - Pelle Ovo.
Il confine del teatro nel teatro, tra locanda e rappresentazione delle ombre, Ŕ appena stato distrutto dalla spada di Don Chisciotte.Dulcinea Ŕ l'unica marionetta in scena, ad evidenziarne la superioritÓ ideale agli occhi del cavaliere.
L'opera di de Falla fu rappresentata la prima volta nel 1923 nella casa parigina della principessa di Polignac.Il pubblico era d'eccezione: erano presenti, infatti, Pablo Picasso e Igor Stravinskij.
Opera in un atto
Musica
Manuel de Falla (1876-1946)
Libretto
Manuel de Falla
da Miguel de Cervantes
Prima
Parigi, Palais Polignac, 25/6/1923

Scenografia, regia
Gabriele Giromella
Costumi
Mara Bertolini
Stagione
2005

Vedi anche...

APO - Pelle Ovo

Tele

DPI - Damascato Piermarini

Damascati