Italiano

Fondali retroilluminati stampa digitale

 

Un Fondale retroilluminato in stampa digitale realizzato con il film RNV - Nevada.Il fondale misurava 20 m di larghezza e 10 m di altezza. New National Theatre, ''Lucia di Lammermoor''
Vedi tutte
L'immagine fotografica scelta da Radu Boruzescu e Robert Carsen per la riproduzione digitale in grande formato su di un Fondale retroilluminato in stampa digitale.TeatroRegiodiTorino,Salome
Radu Boruzescu ha chiesto la riproduzione dell'immagine su di un grande Fondale retroilluminato in stampa digitale da realizzare in una larghezza di 20 m e nell'insolita altezza di 22,5 m.L'immagine fotografica in alta risoluzione è stata perciò scomposta in dieci strisce di stampa larghe 200 cm da unire con Saldatura senza sovrapposizione.Il materiale scelto è il film per retroproiezioni RNV - Nevada.TeatroRegiodiTorino,Salome
Una fotografia di scena in cui il Fondale retroilluminato in stampa digitale, sul palcoscenico del Teatro Regio, appare in poco più della metà della sua larghezza.Da notare come la retroilluminazione agevoli la regolazione fotocromatica del fondale e gli conferisca un singolare effetto di profondità.TeatroRegiodiTorino,Salome
Fondali retroilluminati stampa digitale realizzati con il film RNB - Nebbia. Opéra de Nice, ''Adriana Lecouvreur''
Fondali retroilluminati stampa digitale realizzati con il film RNB - Nebbia. Opéra de Nice, ''Adriana Lecouvreur''
Fondale retroilluminato in stampa digitale realizzato con il film RNV - Nevada, dimensioni 18 x 12 m. Teatro Municipal, ''Cavalleria Rusticana''
Fondale retroilluminato in stampa digitale realizzato con il film RNV - Nevada, dimensioni 18 x 10,5 m. Tokyo Bunka Kaikan, ''Un ballo in maschera''
I Fondali retroilluminati, realizzati con Saldature senza sovrapposizione, possono essere prodotti anche in Stampa digitale.
L'abbinamento delle due tecniche realizzative produce un effetto complessivo che mette in maggior risalto le proprietà scenografiche di entrambe.

Una delle ragioni principali dell'adozione dei Fondali retroilluminati stampa digitale nelle scenografie teatrali è costituita dalla soluzione radicale delle problematiche luminotecniche proprie dei fondali ad illuminazione frontale che, al contrario, necessitano di luci che a volte interferiscono con lo spazio scenico antistante ai fondali, creando qualche difficoltà di installazione.

Vedi anche...

''ballo + ballo''

Musei, arte, architettura

Grand Hotel

Locali pubblici

MAXXI, ''Giancarlo De Carlo''

Musei, arte, architettura

New National Theatre, ''Lucia di Lammermoor''

Opera lirica

Opéra de Nice, ''Adriana Lecouvreur''

Opera lirica

Opéra Royal de Wallonie, ''La Bohème''

Opera lirica

Palau de les Arts Reina Sofia, ''L'elisir d'amore''

Opera lirica

Rossini Opera Festival, ''Semiramide''

Opera lirica

Stand casa automobilistica

Allestimenti commerciali

Stand casa di cosmesi

Allestimenti commerciali

Stand gruppo bancario

Allestimenti commerciali

Teatro Comunale, ''Orphée et Eurydice''

Opera lirica

Teatro de Madrid, ''Samsara''

Danza

Teatro Verdi di Padova, ''Aida''

Opera lirica

Vancouver Opera, ''Stickboy''

Opera lirica