Italiano

Limeart, ''R#5: Time+Air Dance''

Rimini

Il riflesso della scena si fonde, sulla superficie dello ZSM - Specchio Magico, con le riprese video elaborate elettronicamente e proposte dallo schermo LED.L'oscuramento del perimetro dell'area dell'installazione è stato realizzato con dei fondali di COS - Oscurante.«Al contrario di ciò che è prevalentemente avvenuto per il passato, oggi la forma dell'arte si sviluppa e assume la sua dimensione finale in uno spazio e in un tempo ''abitato''. Le nuove tecnologie sembrano proporre sistemi relazionali complessi, che possono essere colti solo nel loro sviluppo spaziale e temporale da una moltitudine di fruitori che hanno coscienza delle dinamiche proprie dell'esistenza, e che, anzi, quasi esplicitamente le chiedono, per potervisi forse riflettere.»Ezio Cuoghi
Vedi tutte
«Le nuove tecnologie interattive, entrate nella quotidianità ed ormai alla portata di tutti, manifestano potenzialità espressive che stanno gettando le basi di una nuova percezione del fenomeno artistico.Esse consentono e sostanzialmente presentano la ''forma relazionale'' del rapporto di percezione, in un risultato spesso non del tutto prevedibile ed ''emergente''. In questi territori il ''naturale'' e l' ''artificiale'' si fondono in processi multimodali, non di rado multilocati, che rappresentano e sono la forma dell'opera d'arte contemporanea, tolta dalle pastoie di una forzata oggettivazione, per essere consegnata alla levità e al privilegio della relazione.»Ezio Cuoghi
A sinistra, filtrato attraverso un fondale BGO - Tulle Gobelin nero, uno schermo per retroproiezioni RAR - Arizona propone tre riprese sovrapposte dello stesso soggetto: una in tempo reale, la seconda con un ritardo di tre secondi, la terza con un ritardo di sette secondi.A destra invece, su di uno schermo per retroproiezioni RNB - Nebbia, filtrato attraverso un fondale in BGO - Tulle Gobelin bianco, si sovrappongono due riprese provenienti da due diversi punti di vista.Lo spirito dell'installazione privilegia lo straniamento e lo spiazzamento dello spettatore, ponendo in secondo piano la qualità tecnica delle proiezioni, che risultano deliberatamente spurie a causa dei filtri e delle sovrapposizioni ed elaborazioni delle immagini.
Il progetto con cui Daniele Paolin ha sviluppato scenograficamente il concept dell'installazione.Il pubblico aveva libero accesso nell'area centrale, ripresa senza interruzioni da quattro videocamere.I segnali video, variamente elaborati, venivano trasmessi a tre schermi - due per retroproiezioni e uno a LED - che riproponevano in tempo reale o ritardato le performance di una ballerina e/o quanto accadeva spontaneamente tra i visitatori.Sulla destra, un grande ZSM - Specchio Magico rifletteva inoltre l'intera area, creando un'ulteriore ridondanza di immagini e di punti di vista.
La riflessione dello spazio dell'installazione è stata creata con un fondale ZSM - Specchio Magico alto 6 m e largo 4,5 m.La trasparenza del fondale è stata utilizzata per fare apparire, in dissolvenza sulle immagini riflesse, le riprese di un'apposita videocamera elaborate elettronicamente con un software di motion capture, grazie a cui il video scompariva in stato di quiete, e compariva all'animarsi della scena.La configurazione utilizzata in questo caso è la M1.Il perimetro viene finito con WCS - Cinghia + WOC - Occhielli + WPE - Perofix.Il telaio è stato creato con delle 7QX30 - Americane quadrate 29 cm.
Le immagini video affioravano sulla superficie dello ZSM - Specchio Magico provenendo da un grande schermo LED posto sul suo retro.
La dissolvenza dell'immagine riflessa in quelle elaborate elettronicamente.
La dissolvenza dell'immagine riflessa in quelle elaborate elettronicamente.
Installazione ''open rehearsal'' realizzata da Limeart.
Scenografia
Daniele Paolin
Progettazione tecnologica
Daniele Suffritti
Sviluppo interfacce
Luca Orlandi
Ricerca informatica
Riccardo Gherardi
Musica
Marco Giommoni
Direzione allestimento
Carlo Ansaloni
Regia
Ezio Cuoghi

Video & Documentazione

Limeart, ''R#5: Time+Air Dance'': Specchio Magico

Vedi anche...

7QX30 - Americane quadrate 29 cm

Americane in alluminio

BGO - Tulle Gobelin

Tulle

Confezione tesa

Tessuto: tipologie di confezione

COS - Oscurante

Panni e oscuranti

RAR - Arizona

Film per retroproiezioni

RNB - Nebbia

Film per retroproiezioni

Schermi per retroproiezioni

Schermi per retroproiezioni

TMP - Moquette Perotapis

Tappeti tessili

ZSM - Fondali Specchio Magico

Fondali per proiezioni / trasparenza