Italiano

Theater an der Wien, ''Radamisto''

Vienna

La combinazione di proiezioni frontali su di un fondale in BOP - Tulle Opera nero e di effetti di luce provenienti dallo spazio tra un ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio trasparente e una parete nera rigida installati in successione dietro al tulle.Il BOP - Tulle Opera nero ha sia il compito di fare da supporto alle proiezioni che quello di filtrare la lucentezza del ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio.Dietro alla parete Ť visibile, attraverso alla porta, uno Schermo per retroproiezioni realizzato con il film RAR - Arizona.
Vedi tutte
Il ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio e la parete nera creano una camera d'aria in cui viene immesso del fumo che viene poi illuminato con luce proveniente sia dall'interno che dall'esterno, a dipendere dalle esigenze della scena.Lo scenografo, il light designer e il proiezionista hanno cosž a disposizione una parete per proiezioni dalle proprietŗ molteplici: il BOP - Tulle Opera nero ferma infatti solo una parte della luce delle proiezioni, mentre il ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio in parte la riflette e in parte ne consente il passaggio.In questo modo anche lo spazio che separa il ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio dalla parete nera crea uno schermo che, grazie al fumo, acquista profonditŗ e movimento.
Dietro alla porta Ť installato uno Schermo per retroproiezioni RAR - Arizona anch'esso filtrato da un fondale in BOP - Tulle Opera nero.
L'effetto combinato delle proiezioni sul fondale in BOP - Tulle Opera nero e dell'illuminazione interna alla parete formata con il ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio.
Effetti di luce sul fumo immesso dietro al ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio.
ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio e Schermo per retroproiezioni RAR - Arizona.
Retroproiezioni sullo Schermo per retroproiezioni RAR - Arizona, visibile dalla porta, combinate con gli effetti di luce sul fumo immesso dietro al ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio.
Retroproiezioni sullo Schermo per retroproiezioni RAR - Arizona, visibile dalla porta, combinate con gli effetti di luce sul fumo immesso dietro al ZFG - Fondale trasparente Ghiaccio.
Opera in tre atti
Musica
Prima
Londra, King's Theatre, 27/04/1720

Scenografia
Vincent Lemaire
Light design
Guido Levi
Video
Barbara Weigel
Realizzazioni scenografiche
Bruckschwaiger GmbH
Deko-Bau Sp. z o.o.
Progettazione tecnica
Slav Gospodinov
Direzione tecnica
Christoph Bauch
Direzione di produzione
Veronika Leitl
Regia
Vincent Boussard

Allestimento
Stagione
2013

Vedi anche...

BOP - Tulle Opera

Tulle

QGH - Ghiaccio

Film decorativi

RAR - Arizona

Film per retroproiezioni

Schermi per retroproiezioni

Schermi per retroproiezioni

ZFG - Fondali Ghiaccio

Fondali specchianti / trasparenti