Catalogo
Italiano

Teatro Dante Alighieri, ''Falstaff''

Ravenna

No. 200 strisce di tulle BRL - Rexor argento larghe 15 cm e alte 8 m sono state disposte in modo di formare un Fondale attraversabile,Il risultato Ť un intreccio di bande mobili, ora traslucide, ora riflettenti ...
Vedi tutte
... che crea una specie di selva per effetti di luce e trasparenza che si alternano e sovrappongono alle retroproiezioni sul retrostante schermo RNO - Notturno.
I giochi di luce proiettati sulle strisce di tulle BRL - Rexor argento (toni verdi e gialli) ...
... si alternano alle trasparenze sulle retroproiezioni (toni azzurri e blu) che illuminano il retrostante Schermo per retroproiezioni realizzato con il film RNO - Notturno, larghezza 15 m e altezza 13 m.
Qui, invece, le strisce di tulle BRL - Rexor argento raccolgono la luce azzurra diffusa sulla scena e lasciano solo intravedere tra le fessure la retroilluminazione magenta che interessa, a sinistra, una parte dello schermo RNO - Notturno.
Proiezioni frontali, ai lati, su tre coppie di quinte armate realizzate con il film PNE - Nerissimo.Le quinte vengono movimentate grazie a sistemi a binario 1K - Kompas e stringono verso il fondo della scena su di una prospettiva alberata retroproiettata sullo schermo RNO - Notturno.
La visione notturna della casa natale di Giuseppe Verdi a Roncole Ť retroproiettata sullo schermo RNO - Notturno.A destra, il busto di Verdi Ť proiettato frontalmente su di una delle quinte realizzate con il film PNE - Nerissimo.Le fronde verdi, in alto, sono l'effetto di una proiezione frontale che interessa sia lo schermo RNO - Notturno che le quinte PNE - Nerissimo.
Proiezioni frontali sulle quinte PNE - Nerissimo e, al centro, retroproiezioni sullo schermo RNO - Notturno.L'allestimento condivide la maggior parte dei materiali con quelli utilizzati per le scene di Teatro Dante Alighieri, ''Macbeth'', realizzato contemporaneamente.Entrambi gli allestimenti sono una dimostrazione di come Ť possibile utilizzare, grazie a regia, luci e scenografia, gli stessi materiali passando dai toni leggeri della commedia a quelli tetri e drammatici della tragedia ...
Commedia lirica in tre atti
Musica
Giuseppe Verdi (1813-1901)
Prima
Milano, Teatro alla Scala, 9/2/1893

Scenografia
Costumi
Alessandro Lai
Light design
Vincent Longuemare
Visual design
Davide Broccoli
Direzione tecnica
Roberto Mazzavillani
Regia
Cristina Mazzavillani Muti

Allestimento
Coproduzione
Ravenna Festival
Teatro del Giglio di Lucca
Fondazione Teatri di Piacenza
Teatro dell'Opera Giocosa di Savona
Fondazione Teatro Comunale di Ferrara
Stagione
2013 / 2014

Materiali usati in questa realizzazione

1K - Kompas

Sistemi a binario

BRL - Rexor

Tulle

PNE - Nerissimo

Film per proiezioni frontali

RNO - Notturno

Film per retroproiezioni

Schermi per retroproiezione

Schermi per retroproiezioni

Sipari ad attraversamento

Tipologie di sipario